Brauquöll

Novità

Quöllfrisch Hell: la stessa birra - un altro colore di bottiglia

Ad Appenzello la natura non è l’unica a mettere in scena uno spettacolare gioco di colori. Anche le bottiglie di birra del Birrificio Locher si stanno preparando per l’estate di San Martino. Nei mesi autunnali la «Quöllfrisch hell» si vestirà di un grazioso verde oliva. Il motivo di questo «cambio d’abito»? In realtà è molto pragmatico: visto il record di vendite dell’estate 2018, si è verificata un’impasse con i vuoti a perdere di colore verde brillante.

Lentamente ma inesorabilmente, la calda estate 2018 sta volgendo al termine. Ma non per questo dobbiamo lasciarci rattristare! Dopo l’estate, finalmente è alle porte il magico periodo dell’autunno dorato. Mentre lì fuori gli alberi e i cespugli di Appenzello sfoggiano nuove vesti in una solenne sinfonia di colori, nell’impianto di imbottigliamento del Birrificio Locher la «Quöllfrisch hell» indossa un abito verde oliva. Il colore della bottiglia si abbina perfettamente alla stagione e così, quest’autunno, la birra lager dalle note fruttate si presenta non più in un verde brillante, ma in bottiglie a perdere nel moderno look a tema con l’estate di San Martino.

I vuoti stanno per terminare
Chi pensa che dietro al nuovo colore verde oliva della bottiglia ci sia un’azione di marketing dovrebbe ricredersi. La calda e grandiosa estate 2018, infatti, ha lasciato il segno: le bottiglie di birra vuote, al momento, sono merce rara. Per questo, da luglio i birrifici tedeschi stanno chiedendo ai loro clienti di far confluire i vuoti nei punti di raccolta il più rapidamente possibile, in modo che possano essere nuovamente riempiti con il succo d’orzo. Anche presso i fornitori di bottiglie del Birrificio Locher le scorte stanno pian piano scarseggiando e si stanno verificando sporadici rallentamenti e ritardi nelle consegne.

Nuova tonalità di verde, stessa birra di sempre
Affinché gli amanti della «Quöllfrisch hell» possano comunque gustare la propria birra preferita senza pensieri, nelle prossime settimane il Birrificio Locher imbottiglierà una delle sue creazioni più amate in bottiglie di colore verde oliva. L’aroma fruttato di luppolo non verrà minimamente influenzato da questo «cambio d’abito» stagionale. E anche la ricetta base della specialità del Birrificio Locher rimane la stessa: luppolo, malto, lievito di birra e acqua di sorgente meravigliosamente fresca dell’Alpstein.

Informazioni
Il nostro Marketing Manager Andreas Kilchherr sarà lieto di rispondere a tutte le vostre domande. Telefono +41 71 788 01 69, a.kilchherr@dont-want-spam.appenzellerbier.ch 

Creato il: 11-09-2018